mondiale in polonia.JPG

POLINI THOR: I MOTORI “MADE IN ITALY” DUE VOLTE CAMPIONI DEL MONDO

Si è tenuta nella cittadina polacca di Legnica, nella regione della Bassa Slesia a 65 km nordovest di Breslavia, la seconda edizione del Campionato Mondiale Paramotor Slalom.

I motori da volo Polini Thor si sono imposti agonisticamente nelle due classifiche della classe PF1, PL1 ed hanno ribadito la propria qualità in quanto scelti da più del 90% dei partecipanti.

La gara disputata a Legnica per il Campionato Mondiale Paramotor Slalom, ha visto il podio della classe PF1 occupato interamente dai piloti Polini Thor, nell’ordine con il francese Jérémy Penone, seguito dai piloti di casa. Piotr Ficek e Marcin Bernat.
Nella classe PL1 podio ancora una volta dominato dai piloti motorizzati Polini Thor; vittoria per il polacco Wojciech Bògdat, secondo lo spagnolo Ramon Morillas e terza posizione per il polacco Piotr Geto.

Nell’occasione la Polini esprime tutto il proprio cordoglio alla famiglia del pilota lituano Rolandas Sakalauskas scomparso a causa di un incidente nel corso della manifestazione.