start_maxi_m.jpg

Primi della classe

Rapicavoli e il TMax Polini del team La Greca, toccano velocità record sulla pista toscana di ben 202 km/h. imponendosi anche con il nuovo record sul giro con lo straordinario tempo di 2’16”683. Leadership di Cesare Fusto nella classe Stock Rapicavoli e Polini in collaborazione con il team La Greca, si riconfermano super prestazionali per i Maxi Scooter Yamaha-TMax.

pista02.jpg

Questa, in sintesi, la fotografia, del secondo round stagionale del Tricolore Polini Maxi Scooter, andato in scena lo scorso weekend sulla pista internazionale del Mugello. Una gara caratterizzata dalle incerte condizioni meteo, alternate da sole, vento, nubi cariche di pioggia, con abbondanti scrosci d’acqua per tutta la notte di sabato fino a poco prima dell’inizio del via con gara “wet race”.

pista04.jpg

Già imprendibile dalle prove del sabato nelle quali otteneva la “pole position”, Rapicavoli, in gara, dopo pochi giri, staccava gli avversari fino all’arrivo confermando la sua netta superiorità nonostante l’asfalto bagnato. Dietro a Rapicavoli, seconda posizione per Giovanni Gabrielli che al terzo giro riusciva a vincere su Mauro Boschetti nella lotta per il podio. Quarta posizione per Gabriele Curzi davanti a Giulio Di Carmine. Nella Stock, riservata agli scooter derivati di serie, riconferma di Cesare Fusto (57) su Marco Panfili. 


Prossima prova del Trofeo Polini Maxi Scooter, 20 Luglio a Franciacorta