riders.jpg

GARE IN EVOLUTION

Grande successo a Latina per la presentazione della Polini Italian Cup 2011 dove è stato battuto ogni record di partecipazione con ben oltre cento iscritti a tutto il campionato nei vari Trofei Scooter e Pit Bike.

Nutrita presenza anche dei piloti del Trofeo Nazionale Maxi Scooter. Una passione sfrenata. Il popolo degli elaboratori e dei piloti degli scooter e Pit Bike destinati alle gare in pista che animeranno la settima edizione della Polini Italian Cup, è aumentato a vista d’occhio. Del resto, la factory bergamasca, quest’anno ha già visto premiato l’obiettivo di contenere il più possibile i costi di partecipazione a questo campionato tricolore grazie alla collaborazione di AIROH HELMET, TCX BOOT, SPEED tute, SAVA gomme. Fra le novità 2011, vi saranno inoltre la categoria “Amatori”, riservata a chi vuole avvicinarsi per la prima volta alle corse in pista ed il Trofeo Monomarca LML Scooter, quest’ultimo vedrà scendere per la prima volta in pista gli scooter LML Star Deluxe 4T 125 e 150 con comando marce a mano e ruote con cerchio 10 pollici. In sintesi saranno ben sette i Trofei Polini Italian Cup 2011!

IC_2011_gruppo.jpg

“Esistono nel nostro campionato - commenta Denis Polini, responsabile tecnico Polini Motori - il Trofeo Scooter 70 Evolution “monomarca” Polini, mentre i due Trofei “Open” per i 70 ed i 94 sono aperti a tutti i vari preparatori. C’è chi si accontenta di correre con i nostri prodotti e chi prepara il proprio scooter con dei mix di altri elaboratori.

Quest’anno con l’arrivo del Trofeo Monomarca LML le gare saranno ancora più spettacolari ed equilibrate. I partecipanti alle gare e lo staff di LML Italia hanno capito la nostra filosofia per le corse in pista nel quale tutto è finalizzato al massimo contenimento dei costi. Inoltre, la domenica chi va sul podio, se ne torna subito a casa con i premi in denaro consegnati dal MC Bergamo”. “Non esiste - continua - “Una tipologia precisa di piloti.

Tuttavia la maggioranza sono ragazzi dai 14 ai 30 anni spinti dalla passione per le corse in pista che gareggiano per divertimento o che trovano aiuto da qualche preparatore motivato anch’esso dalla voglia di sfida. Ecco perché facciamo di tutto per aiutarli a correre in pista come abbiamo sempre fatto anche coi ragazzini delle minimoto”.

LML.jpg

Del resto la soddisfazione di guidare in pista uno scooter, una pit bike o un maxi scooter, performante e competitivo, la sensazione di strisciare con le ginocchia sull’asfalto, sono sentimenti che non si possono spiegare. Solo chi vive queste gare lo può capire. La gara in un circuito, è poi il massimo per tutti coloro che condividono questa passione.

Incontri gente da tutta Italia, ti confronti con gli stessi problemi di chi vive il tuo stesso tempo libero ed è bello che la Polini Italian Cup sia un’occasione per avvicinare avversari e persone che si scoprono amici in nome di questa passione. L’edizione Polini Italina Cup 2011 sarà davvero ancora più bella!

IC_2011_maxi.jpg

GARE IN DIRETTA SU MOTORINO.IT
Il sito www.motorino.it seguirà in diretta le gare e il paddock della Polini Italian Cup con spazi dedicati che gli appassionati potranno visionare praticamente in tempo reale.

GARE IN TELEVISIONE

Le immagini della Polini Italian Cup saranno trasmesse da Telenova nel programma Griglia di Partenza (Canale SKY 892) del giovedì sera. Le prove di Castelletto di Branduzzo, Ottobiano e Pomposa saranno inoltre seguite direttamente da un centro mobile televisivo per realizzare servizi che saranno messi in onda la stessa domenica in prima serata su Telenova (Canale SKY 892) e Telenova 3 Sportaction (Canale 195). I filmati delle gare saranno visibili anche sul sito www.polini.com nella sezione media.