IC2010_05_01.jpg

EL MATADOR

GUARDA LE FOTO DELLE GARE

Quinto appuntamento per la Polini Italian Cup il 25 luglio sulla pista di Viterbo: gare avvincenti, grandi duelli nella corsa ai titoli tricolori e per la prima volta uno scooter Yamaha Jog con motore Minarelli “kittato” Polini Big Evolution 70 sul gradino più alto del podio davanti a tutti i Piaggio-Zip.

La Polini Italian Cup ha riacceso i motori sul circuito di Viterbo per la penultima prova del tricolore 2010 con una gara tra le più entusiasmanti della stagione. In gioco ancora i titoli di tutte le classi anche se alcuni piloti di vertice alla fine hanno ormai messo una seria ipoteca sulla vittoria finale di Pomposa. A movimentare ulteriormente le sorti della gara laziale ha contribuito in modo particolare il pilota andaluso Ricardo Arnes Carmona: venticinquenne di Granada, Arnes Carmona, pilota ufficiale del team Polini Spagna con lo scooter Yamaha Jog “kittato” Big Evolution 70 per il motore Minarelli orizzontale, ha confermato le grandi prestazioni della nuova serie delle elaborazioni Polini specifiche per questo propulsore, salendo sul gradino più alto del podio di giornata nel Trofeo Scooter 70 Evolution “Open”.

IC2010_05_02.jpg

SCOOTER 70 EVOLUTION OPEN
La sfida per il successo è stata vissuta per tutta la durata delle due gare sul confronto tra i tre portacolori Polini; Matteo Tiraferri, Filippo Corsi e Ricardo Arnes Carmona. I due ufficiali del team italiano, dominatori delle precedenti prove, questa volta si sono trovati a lottare con un osso duro! Il giovane spagnolo ha lottato nei due round inserendosi più volte tra i due colleghi italiani, e nella seconda frazione, dopo una lunga bagarre ha indotto i due avversari all’errore. Benché fuori classifica, Arnes Carmona ha dimostrato il grande potenziale del kit Polini Big Evolution per Minarelli lasciandosi storicamente alle spalle tutti gli altri scooter Piaggio-Zip. Se in gara 1 Tiraferri è riuscito ad avere la meglio, tagliando il traguardo proprio davanti allo spagnolo, con Corsi terzo, in gara 2, Arnes Carmona ha sorpreso tutti. Al termine di un corpo a corpo a dir poco stratosferico durato per due terzi di gara 2, Corsi è incappato in un errore ed è caduto. Sul finale anche Tiraferri ha commesso un errore, lasciando così via libera al successo del pilota andaluso. Di questa bagarre ne ha approfittato l’ottimo Simone Bartolini, che ha concluso terzo gara 2, e, grazie alla quarta piazza di gara 1 è salito sul terzo gradino del podio dietro Tiraferri.

IC2010_05_03.jpg

SCOOTER 94 BIG EVOLUTION OPEN
Nella classe più “vitaminizzata” si è assistito ad uno splendido spettacolo con molti colpi di scena. La vittoria finale è andata al velocissimo Mathia Beatrizzotti al via malgrado la frattura di un braccio riportata solo una settimana prima in un’altra manifestazione per maxi moto. Beatrizzotti ha regolato ogni volta la rincorsa del determinato Cristian Mammi. Con continui cambi di posizione, Mammi e Beatrizzotti hanno progressivamente visto la resa degli altri avversari, primo fra tutti Yulien Vitali, titolare della pole-position, ma messo fuori da problemi tecnici in entrambe le gare. Sul finale Mammi non è riuscito pressare col giusto ritmo Beatrizzotti chiudendo secondo sul podio, come nelle classifiche delle due frazioni con Federico Ciacci terzo.

IC2010_05_04.jpg

SCOOTER 70 EVOLUTION POLINI
Doppio meritato successo per Angelo Fontana che grazie al punteggio pieno di Viterbo è passato dalla sesta alla seconda posizione in classifica a soli 4 punti da Mirko Giovacchini. Il tentativo di inseguimento nei suoi confronti è stato tentato proprio da Giovacchini e Carlo Luigi Gurrieri; i due hanno terminato le due gare divisi da un soffio, ma staccati di oltre un secondo e mezzo da Fontana. Gurrieri ha ottenuto due volte il secondo posto, mentre Giovacchini ha chiuso subito con un podio composto nello stesso ordine: Fontana, Gurrieri, Giovacchini.

IC2010_05_05.jpg

TROFEO SCOOTER 70 EVOLUTION OPEN
GARA 1

1. Traferri; 2. Arnes; 3. Corsi; 4. Bartolini; 5. Ziarelli; 6. Del Sorbo; 7. Leonardi; 8. Fogliani; 9. Gandolfo; 10. Calce.
GARA 2
1. Arnes; 2. Traferri; 3. Bartolini; 4. Corsi; 5. Ziarelli; 6. Longo; 7. Del Sorbo; 8. Calce; 9. Fogliani; 10. Basile; 11. Gandolfo.
IN CAMPIONATO
1. Tiraferri punti 220; 2. Corsi 201; 3. Bartolini 133; 4. Ziarelli 110; 5. Calce 68; 6. Sisti 65; 7. Perazzini 58; 8. Gabellini 47; 9. Longo 40; 10. Basile 39; 11. Leonardi 34; 12. Fogliani 31; 13. Del Sorbo 29; 14. Angeli 28; 15. Picca 22; 16. Urbano 15; 17. Anastasi, Mendogho, Gandolfo 14; 18. Sambucci 8; 19. Rossetti 5.

TROFEO SCOOTER 94 BIG EVOLUTION
GARA 1

1. Beatrizzotti; 2. Mammi; 3. Ciacci; 4. Carlotti; 5. Fregoni.
GARA 2
1. Beatrizzotti; 2. Mammi; 3. Ciacci; 4. Frisoni; 5. Carlotti; 6. Fregoni.
IN CAMPIONATO
1. Beatrizzotti punti 179; 2. Mammi 169; 3. Vitali 121; 4. Tedeschi 86;; 5. Fregoni 74; 6. Danieli 72; 7. Ciacci 65; 8. Frisoni 63; 9. Carlotti 53; 10. Corsi 50; 11. Zanetti 37; 12. Giannoni 24; 13. Moretti, Nardini 20; 14. Rapicavoli 16; 15. Bruzzone 10; 16. Perina 4; 17. Cordioli 3.

TROFEO SCOOTER 70 MONOMARCA POLINI
GARA 1

1. Fontana; 2. Gurrieri; 3. Giovacchini; 4. Losappio; 5. Nardo; 6. Serventi; 7. Linguerri; 8. Zaccaria; 9. Garzaro; 10. Valente: 11. Quartarone.
GARA 2
1. Fontana; 2. Gurrieri; 3. Giovacchini; 4. Serventi; 5. Garzaro; 6. Nardo; 7. Fabbri; 8. Zaccaria; 9. Losappio; 10. Quartarone.
IN CAMPIONATO
1. Giovacchini punti 140; 2. Fontana 136; 3. Guerrieri 132; 4. Serventi 126; 5. Fabbri 121; 6. Garzaro 105; 7. Nardo 98; 8. Linguerri 87; 9. Zaccaria 54; 10. Nardi 47; 11. Quartarone 40; 12. Ceriotti 37; 13. Delicato 32; 14. Iovine - Valenti 25; 15. Losappio 22 ; 16. Capraro 17; 18. Scimè 13; 19. Nardini 12; 20. Dalpiano 10; 21. Tognarelli 3.

IC2010_05_07.jpg

ROOKIE EVOLUTION

Quinto appuntamento per i Trofei Pit Bike e GRC-Polini MiniGP della Polini Italian Cup 2010 sulla pista di Viterbo. Gare tutte avvincenti, sfide mozzafiato e grandi duelli nella corsa ai titoli tricolori.

La Polini Italian Cup ha riacceso i motori il 25 luglio sul circuito Internazionale di Viterbo per la penultima prova del tricolore 2010 con una gara tra le più entusiasmanti della stagione. In gioco ancora i titoli di tutti i Trofei Pit Bike e GRC-Polini MiniGP anche se alcuni piloti di vertice hanno ormai messo una seria ipoteca sulla vittoria finale di Pomposa.

PIT BIKE XP 110 OVER-125 STREET
Un quartetto infuocato ha reso entusiasmante questo trofeo Polini: a farne parte sono stati Alessio Corneti, Mattia Gollini, Bruno Moreschi e Carmine Napodano. Il duello più interessante è stato quello tra Corneti e Gollini: entrambi ben determinati a portarsi a casa la vittoria, hanno incrociato le traiettorie a ripetizione. Corneti ha saputo però metterne a frutto al meglio le sue prestazioni e non ha sbagliato nulla, mettendo a segno due successi pieni che lo hanno proiettato in vetta alla classifica.

IC2010_05_08.jpg

PIT BIKE XP 150 OPEN - XP65
Devis Catellani ha fatto man bassa di punti anche in questa gara, lasciando agli avversari solo le briciole e ben poche possibilità di puntare al titolo nella gara finale. Catellani è partito con estrema determinazione in fuga solitaria nelle due gare ed a poco è valso l’inseguimento di Mattia Gollini, Fulgoni ed Ammirata.

IC2010_05_09.jpg

GRC-POLINI MINI GP
Dominio pressoché incontrastato di Simone Mazzola. L’unico pilota che ha potuto contrastare il vincitore delle due frazioni è stato Daniele Santi che dopo la metà delle due gare non è però riuscito a tenere il passo del fuggitivo. Sul podio sono andati Mazzola, Santi e Luigi Camilletti, che ha visto premiata la sua costanza in gara.

IC2010_05_10.jpg

TROFEO PIT BIKE XP 110 OVER - 125 STREET
GARA 1

1. Corneti; 2. Gollini; 3. Moreschi; 4. Napodano; 5. Bonomelli; 6. Schirò; 7. Giambrone; 8. Camorcia; 9. Giuranna; 10. Linfozzi; 11. Lorenzi; 12. Risi L; 13. Cuttitta; 14. Fioravanti.
GARA 2
1. Corneti; 2. Gollini; 3. Moreschi; 4. Napodano; 5. Schirò; 6. Giambrone; 7. Camorcia; 8. Cuttitta; 9. Giuranna; 10. Lorenzi; 11. Risi L.; 12. Linfozzi.; 13. Fioravanti.
IN CAMPIONATO
1. Corneti punti 216; 2. Gollini 175; 3. Schirò 128; 4. Moreschi 120; 5. Napodano 117; 6. Bonomelli 106; 7 Giambrone 77; 8. Cuttitta, Camorcia 71; 9. Mantovi, Ferdani 68; 10. Ferretti 34; 11. Giuranna 32; 12. Lorenzi 28; 13. Linfozzi 26; 14. Risi 24; 15. Ammirata 17; 16. Fioravanti 9; 17 Feroldi 6.

TROFEO PIT BIKE XP 150 OPEN - XP65
GARA 1

1. Catellani; 2. Gollini; 3. Fulgoni; 4. Ammirata; 5. Vacchelli; 6. Gianfreda; 7. Balinos; 8. Paccagnella; 9. Annesi; 10. Giulietti; 11Caiti.
GARA 2
1. Catellani; 2. Gollini; 3. Fulgoni; 4. Ammirata; 5. Panizzolo; 6. Ferreri; 7. Balinos; 8. Vacchelli; 9. Gianfreda; 10. Paccagnella; 11. Giulietti; 12. Caiti.
IN CAMPIONATO
1. Catellani punti 213; 2. Fulgoni 174; 3. Gollini 133; 4. Ammirata 119; 5. Ferreri 91; 6. Paccagnella 82; 7. Gianfreda 78; 8. Panizzolo 76; 9. Vacchelli 71; 10. Caiti 45; 11. Poggi 42; 12. Milani 35; 13. Annesi - Giulietti 31; 14. Tomassini 30; 15. Rolandi – Dragoni 24; 16. Santini 21; 17. Balinos 18; 18. Stermieri 10.

TROFEO GRC-POLINI MINIGP
GARA 1

1. Mazzola; 2. Santi; 3. Ruiu; 4. Camilletti.
GARA 2
1. Mazzola; 2. Santi; 3. Campioni; 4. Camilletti.
IN CAMPIONATO
1. Santi punti 149; 2. Mazzola 136; 3. Camilletti 92; 4. Suvio 88; 5. Ruiu 84; 6. Perseghin 58; 7. Mazzocchi, Maio 50