01_pres_cast_2010.JPG

GLADIATORI

Il 25 giugno a Castelletto di Banduzzo quarto appuntamento per i Trofei Tricolori Scooter e Pit Bike della Polini Italian Cup.

Scooter 70 Evolution Open - Questo Trofeo presenta una gara particolarmente interessante alla luce dei risultati che hanno visto questa classe vivacizzata e dominata dai due piloti del Team Polini Scooter, Matteo Tiraferri e Filippo Corsi. Il regolamento che consente di utilizzare vari kit, ha reso ancora più spettacolari le gare. A vivacizzarle non solo la coppia Tiraferri-Corsi, ma tanti altri protagonisti: Adriano Sisti, Matteo Gabelli, Giuseppe Longo, Davide Ziarelli, Nicola Anastasi, Simone Bartolini, Daniele Picca, Paolo Gabellini e altri ancora, tutti molto veloci ed impegnati a rincorrere il podio.

Scooter 94 Big Evolution Open
- Non è mai mancato l’agonismo in questo Trofeo che sin dalle prime battute si è rivelato avvincente ad ogni prova. Scooter super preparati di assoluto spessore tecnico, piloti protagonisti di gare stimolanti e impegnative, in alcune delle quali le velocità massime in rettilineo hanno superato i 160 km/h. Quattro i principali protagonisti: Cristian Mammi, Mathia Beatrizzotti, Yulien Vitali, Massimo Tedeschi ai quali si è aggiunto nell’ultima prova anche Filippo Corsi.

Scooter 70 Evolution Polini
- Difficile dire a chi vanno i favori del pronostico in questo Trofeo, tanto le gare disputate sono risultate equilibrate ed incerte. Del resto anche la classifica di campionato parla chiaro, visti i distacchi davvero ridotti tra i principali protagonisti che vedono nell’ordine: Alessandro Fabbri, Stefano Serventi, Paolo Nardo, Alessandro Garzaro, Mirko Giovacchini, quest’ultimo in grande rispolvero dopo aver saltato la prova di aprile a Castelletto per infortunio.

Trofei Pit Bike - Suddiviso in due differenti Trofei, questo campionato sta riscuotendo un successo di partecipanti oltre ogni previsione con tanti protagonisti. Nell’XP 4T 110 Over e 125 Street: Mattia Gollini, Alessio Corneti, Jacopo Schirò, Carmine Napodano, Roberto Bonomelli e Giovanni Ferdani. Nell’XP 4T 150 Open-XP65: Guido Fulgoni, Devis Catellani, Gollini, Marco Ferreri, Agostino Ammirata, Carmine Gianfreda e le due ragazze Sara Panizzolo e Laura Santini.

02_pres_cast_2010.JPG

TROFEO NAZIONALE MAXI SCOOTER

Davvero tanta l’attesa per il terzo appuntamento del Trofeo Nazionale Maxi Scooter che riparte dal confronto tra Gianluca Rapicavoli, campione in carica 2009 e lo sfidante Marvin Mendogho. Uno spettacolo nello spettacolo, perché dopo l’exploit di Rapicavoli nella gara d’apertura di Vallelunga vinta toccando la spettacolare velocità record in rettilineo di ben 214 Km/h, Mendogho si è subito preso una pronta rivincita nella successiva prova di Castelletto, mentre lo scorso 13 giugno a Vallelunga, la sfida tra Rapicavoli e Mendogho, ha visto ritornare alla vittoria Rapicavoli che ha nettamente distanziato tutti i suoi avversari.

La gara del 25 giugno, dunque, assume un sapore tutto particolare nel confronto tra questi due piloti per il primato della classifica Supersport. Da seguire tra gli altri protagonisti della Supersport anche Ermanno Bastianini secondo nella precedente prova di Vallelunga, Yari Valentini, Nazzareno Giordani e Giovanni Gabrielli; nella Stock, Lucio Gatti, Yuri Boschetti, Cesare Fusto e Fabio Pintus; nella Superbike, Mario Savoca, Stefano Pietrolucci; nella Superstock, Alessandro Pischedda, Roberto Giannazza e Massimiliano Comin.

Sabato 26 giugno, il Moto Club Bergamo organizzerà in esclusiva serie di prove libere aperte anche a scooter e pit bike non partecipanti alla Polini Italian Cup al costo di Euro 50,00 per l’intero giorno.

QUESTI ORIENTATIVAMENTE GLI ORARI DELLE PROVE LIBERE GESTITE E CURATE DIRETTAMENTE DAL MOTO CLUB BERGAMO

MATTINO:
9.00 - 9.30 - Pit Bike, Scooter, MiniGP
9.30 - 10.00 - Maxi Scooter
10.00 - 10.30 - Pit Bike, Scooter, MiniGP
10.30 - 11.00 - Maxi Scooter
11.00 - 11.20 - Pit Bike
11.20 - 11.40 - Scooter, MiniGP
11.40 - 12.00 - Maxi Scooter
12.00 - 12.15 - Pit Bike
12.15 - 12.30 - Scooter, MiniGP

POMERIGGIO:
14.00 - 14.20 - Maxi Scooter
14.20 - 14.40 - Pit Bike
14.40 - 15.00 - Scooter, MiniGP
15.00 - 15.20 - Maxi Scooter
15.20 - 15.40 - Pit Bike
15.40 - 16.00 - Scooter, MiniGP
16.00 - 16.20 - Maxi Scooter
16.20 - 16.40 - Pit Bike
16.40 - 17.00 - Scooter, MiniGP
17.00 - 17.20 - Maxi Scooter
17.20 - 17.40 - Pit Bike
17.40 - 18.00 - Scooter, MiniGP

Il costo delle prove per l’intera giornata sarà di Euro 50,00.