latina_2010_00.JPG

Favoriti - Le premesse per un Campionato Tricolore, bello, intrigante, scenografico, ricco di colpi di scena, interessi tecnico-agonistici, c’erano già tutti, ma la novità di aver aggiunto quest’anno nuove classi per gli scooter e fatto diventare “OPEN” il Trofeo Scooter 70 Evolution, ha reso ancora più interessante e spettacolare la Polini Italian Cup 2010, che approda sulla particolare pista di Latina, ritenuta tra le più impegnative per la scelta del giusto set-up di gara. Ecco spiegato perché i tecnici della factory bergamasca stanno sviluppando una nuova serie di prodotti che presentiamo più avanti in anteprima assoluta proprio per affrontare la terza prova della Polini Italian Cup.

latina_2010_03.JPG

Le quattro seconde posizioni consecutive ottenute da Filippo Corsi accostate alle tre vittorie di Matteo Tiraferri hanno lanciato i due piloti del Team Polini Scooter in vetta alla classifica di campionato della Scooter 70 Evolution “OPEN”. I favori del pronostico vanno per il momento al primo, davanti di cinque punti, mentre Tiraferri per il passo falso in Gara 1 a Corridonia, è secondo anche se in sole tre Gare ha quasi già colmato il suo distacco nei confronti di Corsi. Tra i due contendenti e il verdetto, delle due Gare che andranno in scena sulla pista di Latina, saranno, dunque, tutte da seguire quanto ad adrenalina per il confronto che rappresenta questa sfida.

latina_2010_01.JPG

Particolarmente calda anche la lotta per le altre posizioni di classifica con Adriano Sisti che dovrà guardarsi le spalle dal gruppetto composto da Simone Bartolini, Davide Ziarelli, Aldo Perazzini. Sinergia - Non dovrebbe essere duello come nella 70 Evolution “OPEN” ma anche il Trofeo 94 Big Evolution, aperto a tutti i vari preparatori, vedrà la replica del confronto tra il capoclassifica Cristian Mammi contrapposto ai vari Mathia Beatrizzotti, Yulien Vitali, Massimo Tedeschi che sta animando questo tricolore. In quest’affascinante campionato varato per la massima espressione tecnica della cilindrata degli scooter elaborati, la lotta sembra davvero aperta a un lotto ben più ampio.

latina_2010_04.JPG

Le velocità massime registrate in pista in base ai rapporti e al set-up anche oltre i 160 Kmh., sono un riferimento prestazionale per uno spettacolo assicurato. Equilibrio - Sono la caratteristica principale del Trofeo Scooter 70 Evolution riservato agli scooter “kittati” esclusivamente Polini. Con tre differenti vincitori, questo monomarca continua alla grande la sua sesta edizione e, dopo aver lanciato a Corridonia Mirko Giovacchini, ha proposto a Castelletto altri due protagonisti; Alessandro Garzaro e Alessandro Fabbri. A Latina rientrerà l’infortunato Giovacchini per confermare l’ottima prestazione che l’hanno portato a dominare le due Gare della prima prova.

latina_2010_02.JPG

Futuro - Grandi sfide per i numerosissimi partecipanti ai due Trofei Pit Bike. L’XP 4T 150 OPEN vede divisi da soli 5 punti Guido Fulgoni e Devis Catellani con il primo divenuto leader della classifica grazie alle due vittorie della prova di Castelletto. Nell’XP 4T 110 OVER e 125 Street, è tutto possibile con i due arrembanti Mattia Gollini e Alessio Corneti contrapposti ai più “grandicelli” Jacopo Schirò, Carmine Napodano, Roberto Bonomelli, Giovanni Ferdani, Bruno Moreschi. Da seguire anche i primi cinque giovanissimi della classifica del Trofeo GRC-Polini MiniGP 50: Alex Mazzocchi, Simone Mazzola, Manuel Perseghin, Alex Suvio, Niki Truzzi.

latina_2010_05.JPG

KIT POMPA ACQUA PER SCOOTER PIAGGIO:
QUALITA’ SPECIALE

Questo nuovo kit Polini Motori sostituisce la pompa dell’acqua originale degli scooter Piaggio ed ha come principale caratteristica l’alberino costruito in acciaio inox. Questo permette di eliminare i problemi delle continue revisioni della pompa acqua Piaggio originale. Il montaggio del kit è molto semplice ed è stato studiato per applicazioni racing. Pertanto, per chi desidera, è possibile togliere il miscelatore.

CARATTERISTICHE TECNICHE
Kit di revisione per pompa liquido di raffreddamento. Alberino in Acciaio inox. Lavorazioni effettuate su centri automatizzati. Puleggia dentata in acciaio speciale con lavorazioni di alleggerimento.